IRPEF, SANZIONI

Rientro dei capitali con “sconto” anche penale

immagine in Home Page 173782
Prima Lettura
-
Come anticipato nei giorni scorsi, il Consiglio dei Ministri di venerdì ha approvato il decreto-legge sul rientro dei capitali all'estero (la cosiddetta “voluntary disclosure”). Il provvedimento interesserà persone fisiche e soci di società di persone che hanno omesso di dichiarare redditi di capitale percepiti all’estero, i quali potranno regolarizzare la loro posizione fino al 31 dicembre 2013, presentando un'apposita istanza entro il 30 settembre 2015. Le disposizioni prevedono il pagamento per intero delle imposte con un meccanismo di riduzioni diversificate delle relative sanzioni. Per quanto riguarda le norme penali, vengono meno i reati di infedele dichiarazione mentre per altre ipotesi di reato è prevista un'attenuazione del carico penale.
di Paolo Duranti

Informazioni

IRPEF

Detrazioni Irpef, il Governo abolisce i tagli

immagine in Home Page 173735
News
-

Il Governo l'aveva annunciato nei giorni scorsi ma ora è ufficiale: non vi sarà alcun taglio delle detrazioni fiscali, come invece prevedeva la Legge di Stabilità 2014. Il Consiglio dei Ministri di venerdì scorso ha infatti deciso l'abrogazione dei commi 575 e 576 dell'art. 1 della Manovra. ...

IMPOSTA DI REGISTRO, IMPOSTA DI BOLLO

I nuovi codici tributo per la registrazione dei contratti di locazione e affitto

immagine in Home Page 173724
News
-

Istituiti i codici tributo da utilizzare per il versamento (con il modello F24 Versamenti con elementi identificativi) degli importi dovuti in occasione della registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili, nonché per le cessioni, le risoluzioni e le proroghe anche tacite degli stessi. ...

AGEVOLAZIONI

Al via la nuova edizione della “Legge Sabatini”

News
-

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico (emanato di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze) che, in attuazione dell'art. 2Apri in altra finestra del D.L. 21 giugno 2013, n. 69, convertito con modifiche dalla L. 9 agosto 2013, n. 98Apri in altra finestra (“Decreto del Fare”) introduce nuove agevolazioni per le micro, piccole e medie imprese. ...

VERSAMENTI, PROCESSO TRIBUTARIO

Istituito il c.c.p. per versare il contributo unificato nel processo tributario

News
-

Per il versamento del contributo unificato nel processo tributario è stato istituito il conto corrente postale n. 1010376927, intestato alla “TES.VITERBO–CONTRIB.PROC.TRIB.ART.37 D.L. n. 98/2011”. Devono essere indicati anche il nome e il cognome del ricorrente/resistente. ...

IRPEF, SANZIONI

Rientro dei capitali, imposte dovute per intero ma sanzioni ridotte

News
-

Persone fisiche e soci di società di persone che hanno omesso di dichiarare redditi di capitale percepiti all’estero, potranno regolarizzare la loro posizione fino al 31 dicembre 2013 presentando un'apposita istanza entro il 30 settembre 2015; lo prevede il decreto-legge sulla cosiddetta “voluntary disclosure” varato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri. ...

PRESTAZIONI SOCIALI

Ai fini dell'Isee rileva il patrimonio immobiliare definito per l'Imu

News
-

È in Gazzetta Ufficiale il decreto che, in attuazione dell'art. 5Apri in altra finestra D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 (convertito con modifiche dalla L. 22 dicembre 2011, n. 214Apri in altra finestra) disciplina i nuovi criteri di determinazione dell'Isee, l'indicatore della situazione economica equivalente. ...

AGEVOLAZIONI

Gioia Tauro e Zone Franche Urbane della Sicilia, il Mise ricorda i termini

News
-

C'è tempo fino alle ore 13.00 dell'8 marzo 2014 per presentare la domanda di fruizione delle agevolazioni previste per il Polo logistico intermodale di Gioia Tauro. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato infatti 25 milioni di euro al fine di incentivare i contratti di sviluppo per la realizzazione di iniziative di logistica industriale nell'area indicata. ...

Approfondimenti - Soluzioni e Strumenti

LEGGE DI STABILITÀ

Affrancamento valori in seguito a operazioni straordinarie

immagine in Home Page 173406
Circolare Monografica
-

La Legge di Stabilità 2014Apri in altra finestra ha previsto, a regime, la possibilità di affrancare i maggiori valori emersi in relazione ad operazioni straordinarie, riprendendo, con qualche modifica, la disciplina già prevista dall’art. 15Apri in altra finestra del D.L. n. 185/2008.

Vediamo quali sono i punti salienti della disciplina e le opportunità di risparmio fiscale che offre.

di Marianna Annicchiarico, Giuseppe Mercurio
ACCERTAMENTO

Beni in uso ai soci o familiari e finanziamenti: comunicazione entro il 31 gennaio

immagine in Home Page 167730
Adempimento
-

Entro il prossimo 31 gennaio 2014 scade il periodo di “tolleranza” concesso dalle Entrate entro il quale va effettuata la comunicazione relativa ai beni concessi in godimento ai soci o familiari nel 2012 ed ai finanziamenti o capitalizzazioni effettuati a decorrere dal medesimo anno.

In vista della prossima scadenza, l’Agenzia delle Entrate ha recentemente fornito ulteriori precisazioni sugli obblighi di comunicazione all'Anagrafe tributaria.

di Raffaele Pellino

Il quesito di oggi

Uso gratuito di un appartamento

Domanda
-

Una società in nome collettivo concede in uso gratuito un appartamento al fratello di un socio.

Nel campo 1 del rigo BG09 (Corrispettivo relativo al bene) indico 0 ma il software Sogei mi impedisce il salvataggio segnalando: “In presenza di un bene (uno dei righi da 4 ad 8) è necessario indicare il relativo corrispettivo".

Considerato che in presenza di beni concessi senza corrispettivo, il campo dovrebbe rimanere a “zero”, non so come comportarmi per l’invio della comunicazione.

Per poter procedere sono dell’idea di indicare 1 nel campo 1 del rigo BG09 e aumentare di 1 il campo 2 del rigo BG09 (cosicché la differenza corrisponda con quanto dichiarato nel rigo RL10 dal soggetto utilizzatore).

Scadenzario

Living book in vetrina

Articoli più letti

Rassegna stampa

AGEVOLAZIONI

Per il momento le detrazioni Irpef rimangono al 19 per cento

Il decreto legge approvato nella giornata di venerdì dal Consiglio dei Ministri esclude il taglio già annunciato delle detrazioni Irpef.

Il Sole 24 Ore
del 25 gennaio 2014,
pag. 8,
di Marco Mobili, Marco Rogari
IMPRESE E SOCIETÀ

Al via dal 1° febbraio i pagamenti con Sepa

Dal prossimo 1° febbraio verrà introdotta la Sepa, un nuovo sistema di incassi e di pagamenti che sostituirà il Rid e i bonifici nazionali, vale a dire l'addebito in conto a livello nazionale.

Il Sole 24 Ore
del 25 gennaio 2014,
pag. 19,
di Giorgio Costa
AGEVOLAZIONI

In G.U. le nuove regole per la determinazione di ISE e ISEE

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.P.C.M. n. 159 del 2013Apri in altra finestra che approva il regolamento di revisione del campo di applicazione e delle modalità di determinazione di ISE e ISEE, indicatori di «ricchezza» delle famiglie.

Italia Oggi
del 25 gennaio 2014,
pag. 23,
di Daniele Cirioli
AGEVOLAZIONI

Pronti gli incentivi per gli investimenti in macchinari

Il decreto interministeriale 27 novembre 2013Apri in altra finestra del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Economia e delle Finanze è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 19 del 24 gennaio 2014.

Italia Oggi
del 25 gennaio 2014,
pag. 26,
di Cinzia De Stefanis
ACCERTAMENTO

Approvato il decreto sulla voluntary disclosure

Nella giornata di venerdì scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il provvedimento per la voluntary disclosure.

Italia Oggi
del 25 gennaio 2014,
pag. 20,
di Cristina Bartelli
IMMOBILI

Aperto il confronto Governo-Comuni sulla tassazione della casa

Archiviata la mini-Imu e la maggiorazione Tares, si riapre il dibattito sulla tassazione della casa.

Il Sole 24 Ore
del 26 gennaio 2014,
pag. 3,
di Gianni Trovati
PROFESSIONISTI

La possibilità di compensazione dei contributi non è stata accolta favorevolmente da tutte le Casse di previdenza

Emergono le prime reazioni degli enti previdenziali dei professionisti al provvedimento che prevede la possibilità di compensare i contributi con eventuali crediti fiscali.

Il Sole 24 Ore
del 25 gennaio 2014,
pag. 20,
di Federica Micardi
IMPOSTA DI REGISTRO

Possibile l’applicazione di aliquote diverse nella cessione di azienda

La Commissione Tributaria Regionale della Lombardia, con la sentenza n. 144/06/2013, ha previsto aliquote dell'imposta di registro differenziate per i singoli beni in caso di contratto di cessione di azienda con pattuizione di corrispettivi diversi per i vari beni che ne fanno parte.

Il Sole 24 Ore
del 27 gennaio 2014,
pag. 28,
di Antonio Tomassini
PROCESSO TRIBUTARIO

Sentenza nulla in mancanza della firma del presidente

La Sezione staccata di Brescia della Commissione Tributaria Regionale della Lombardia con la sentenza n. 313/67/2013 ha considerato nulla una sentenza sottoscritta dal giudice relatore ma depositata senza la firma del presidente.

Il Sole 24 Ore
del 27 gennaio 2014,
pag. 28,
di Giovanbattista Tona
IVA

Non si perde la qualifica di esportatore abituale in caso di omessa dichiarazione

La Commissione Tributaria Regionale della Lombardia, con la sentenza n. 175/07/2013, ha stabilito che l'omissione della dichiarazione Iva non fa perdere la qualifica di esportatore abituale.

Il Sole 24 Ore
del 27 gennaio 2014,
pag. 28,
di Gianluca Boccalatte
a cura di Paolo Duranti

Documentazione ufficiale