DECRETO FISCALE, RISCOSSIONE

Rottamazione delle cartelle, prima rata entro il 15 dicembre 2017

immagine in Home Page 287617
Prima Lettura
-
Venerdì scorso, 4 novembre, Equitalia ha pubblicato alcuni chiarimenti in merito alla “rottamazione” delle cartelle, cioè la definizione dei ruoli introdotta dall'art. 6Apri in altra finestra del “decreto fiscale” che accompagna il disegno di legge di Bilancio 2017 (attualmente all'esame delle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera). La definizione agevolata dev'essere avviata dal contribuente attraverso un'apposita dichiarazione, da presentare entro il 23 gennaio 2017, predisposta sull'apposito modello approvato da Equitalia.
di Paolo Duranti

Informazioni

DECRETO FISCALE

Pronto il modello per aderire alla definizione dei ruoli

immagine in Home Page 287574
News
-

Equitalia ha approvato il modello attraverso il quale il contribuente può presentare la dichiarazione volta a beneficiare della definizione agevolata dei ruoli, introdotta dall'art. 6Apri in altra finestra del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193 (attualmente all'esame del Parlamento) ...

AGEVOLAZIONI

Fondazioni bancarie, pronto il codice per il tax credit previsto dalla legge di Stabilità 2016

immagine in Home Page 287587
News
-

Con la Risoluzione 4 novembre 2016, n. 102/EApri in altra finestra, l'Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo 6872, per l’utilizzo in compensazione - con l'F24 - del credito d'imposta riconosciuto alle fondazioni bancarie pari al 75 per cento dei versamenti effettuati al “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile” per gli anni 2016, 2017 e 2018 ...

PROFESSIONISTI

Elezioni degli ordini territoriali: Caradonna a Milano, Civetta a Roma e Moretta a Napoli

immagine in Home Page 287593
News
-

Il nuovo presidente dell'Ordine dei dottori commercialisti di Milano è Marcella Caradonna, che ha avuto la meglio sull'altra candidata, Roberta Zorloni (attuale segretaria dell'ordine); ma nel capoluogo lombardo il dato che emerge con maggiore nitidezza è rappresentato dall'alta affluenza ...

DECRETO FISCALE

Rottamazione delle cartelle, entro il 24 aprile 2017 la risposta di Equitalia

News
-

Equitalia attraverso le FAQ fornisce alcuni chiarimenti sulla definizione agevolata che consente ai contribuenti di ottenere una riduzione delle somme da pagare a Equitalia ...

TERREMOTO CENTRO ITALIA

Approvate dal Governo le prime misure per le scosse di fine ottobre

News
-

Approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri il decreto-legge che prevede nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni e dei territori interessati dagli eventi sismici delle ultime settimane, con particolare riferimento alle scosse verificatesi tra il 26 e il 30 ottobre. Il decreto in commento dispone inoltre lo stanziamento di quasi 11 milioni di euro a beneficio delle attività zootecniche, ed autorizza i Comuni coinvolti ad assumere a tempo determinato personale tecnico ed amministrativo fino a 350 unità ...

AGEVOLAZIONI

Terremoto Centro Italia, dettate le istruzioni per l'utilizzo del credito d'imposta

News
-
Con il Provvedimento direttoriale 4 novembre 2016, n. 186585 (prov20161104186585), l'Agenzia delle Entrate ha stabilito le istruzioni per poter utilizzare il credito d’imposta riconosciuto - sotto forma di finanziamento agevolato - dall'art. 5, comma 5 (dl002016101700189ar0005ac005a), del D.L. 17 ottobre 2016, n. 189, per far fronte ai danni causati dal terremoto che lo scorso 24 agosto ha colpito vaste aree del Centro Italia ...
ADEMPIMENTI TRIBUTARI

Lampedusa e Linosa, entro il 31 gennaio 2017 gli adempimenti tributari sospesi dal 2011

News
-

Emanato il provvedimento direttoriale che definisce le modalità e i termini di ripresa degli adempimenti tributari, diversi dai versamenti, da parte dei contribuenti domiciliati o con sede operativa nel Comune di Lampedusa e di Linosa. Si prevede in particolare che detti adempimenti, i cui termini di effettuazione sono scaduti nel periodo di sospensione, dovranno essere effettuati entro il 31 gennaio 2017 ...

DOGANE

Le Dogane segnalano casi di phishing

News
-

Si tratta del seguente indirizzo mittente: “circolari@agenziadogane.it”. Il comunicato raccomanda a coloro che avessero ricevuto queste mail di eliminare immediatamente il messaggio senza fornire riscontri, e di non cliccare sugli eventuali link contenuti in esso ...

Approfondimenti - Soluzioni e Strumenti

LEGGE DI BILANCIO 2017

Note di variazione in diminuzione a seguito di procedure concorsuali

immagine in Home Page 287576
Circolare Monografica
-

Il Ddl al Bilancio 2017, nella sua formulazione attuale, prevede l’eliminazione delle novità che erano state introdotte a opera della Legge n. 208/2015Apri in altra finestra in tema di note di variazione IVA in diminuzione, in presenza di mancato pagamento a causa di procedure concorsuali o assimilate del cliente. Di fatto, se il Ddl verrà confermato in sede di conversione, sarà ripristinata la precedente versione dell’art. 26, comma 2Apri in altra finestra del D.P.R. n. 633/1972, nonché l’eliminazione dei commi 4Apri in altra finestra e 11Apri in altra finestra. Conseguentemente dovrebbero venire meno le previsioni che erano state inserite, al fine di facilitare gli operatori, con riferimento alle procedure concorsuali aperte successivamente al 31 dicembre 2016.

di Stefano Setti
DICHIARAZIONI

La dichiarazione integrativa a favore dopo il D.L. n. 193/2016

immagine in Home Page 287537
Commento
-

Con il D.L. n. 193/2016Apri in altra finestra è stata reintrodotta la possibilità per il contribuente di presentare la dichiarazione integrativa a favore (IRPEF, IRAP, sostituti d'imposta) anche oltre il termine prescritto per la presentazione della dichiarazione relativa al periodo d'imposta successivo. In tal caso il credito che dovesse emergere dalla dichiarazione presentata oltre detto termine potrà essere utilizzato in compensazione per eseguire il versamento di debiti maturati a partire dal periodo d'imposta successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione integrativa. Resta ferma l'applicazione delle sanzioni ridotte. La dichiarazione annuale IVA può essere integrata in senso favorevole entro i termini previsti per l'accertamento.

di Mauro Nicola

Il quesito di oggi

Vendita area edificabile. Pro rata

Domanda
-

Una immobiliare ha venduto nell’anno 2015 un’area edificabile assoggettandola ad Iva. La stessa società abitualmente svolge come attività locazione di beni immobili strumentali e residenziali, avendo così ogni anno un pro-rata di detraibilità che si aggira intorno al 90%. Si richiede se l’operazione di vendita dell’area edificabile debba essere inclusa nel calcolo del pro rata (portandolo così per l’anno 2015 al 99%) oppure se debba essere considerata vendita di bene ammortizzabile e di conseguenza esclusa dal calcolo del pro rata.

Scadenzario

Living book in vetrina

Articoli più letti

Rassegna stampa

DECRETO FISCALE

Rottamazione delle cartelle, in caso di pagamento rateale interessi del 4,5 per cento

La definizione agevolata dei ruoli potrà essere presentata anche attraverso la Pec.
Il Sole 24 Ore
del 5 novembre 2016,
pag. 15,
di Marco Mobili, Giovanni Parente
DECRETO FISCALE

Rottamazione estesa ad avvisi di accertamento esecutivi ed avvisi di addebito dell'Inps

La conferma giunge dalla lettura del modello di dichiarazione (nonchè delle relative istruzioni).

Il Sole 24 Ore
del 5 novembre 2016,
pag. 15,
di Luigi Lovecchio
DECRETO FISCALE

Rottamazione delle cartelle, non mancano i dubbi

Mentre altre scelte del Legislatore del D.L. n. 193/2016 (dl002016102200193) lasciano perplessi.
Italia Oggi Sette
del 7 novembre 2016,
pag. 6,
di Andrea Bongi
DECRETO FISCALE

Rottamazione (forse) estesa a tutti i Comuni

Un emendamento al D.L. n. 193/2016Apri in altra finestra  “apre” anche agli enti locali che oggi non riscutono attraverso Equitalia.

Il Sole 24 Ore
del 6 novembre 2016,
pag. 4,
di Marco Mobili, Giovanni Parente
RISCOSSIONE

Dal Governo spiragli per la soppressione definitiva dell'aggio

Per Palazzo Chigi, inoltre, con le agevolazioni riconducibili al piano “Industria 4.0” si evitano procedure a bando.

Il Sole 24 Ore
del 5 novembre 2016,
pag. 5,
di Marco Mobili, Marco Rogari
DECRETO FISCALE

Presentato l'emendamento con la riduzione delle sanzioni

La riduzione dovrebbe applicarsi esclusivamente alle sanzioni applicate nel 2017.

Il Sole 24 Ore
del 5 novembre 2016,
pag. 15,
di Marco Mobili, Giovanni Parente
DECRETO FISCALE

Sono poche le speranze di eliminare lo spesometro trimestrale

È la conclusione delle associazioni rappresentative dei commercialisti a margine dell'incontro con il viceministro Casero.

Italia Oggi
del 5 novembre 2016,
pag. 29
RAPPORTI FISCO-CONTRIBUENTE

Compliance sì, ma non per la P.A.

Nessuno si è mai preoccupato della mancanza di compliance della pubblica amministrazione.

Italia Oggi Sette
del 7 novembre 2016,
pag. 1,
di Marino Longoni
ACCERTAMENTO

Raddoppio dei termini, da ritenersi superata la “clausola di salvaguardia”

Per effetto dell'entrata in vigore della legge di Stabilità 2016.

Italia Oggi
del 5 novembre 2016,
pag. 31,
di Benito Fuoco, Nicola Fuoco
TERZO SETTORE

Associazioni sportive, violazione dell'obbligo di tracciabilità senza effetti sul regime agevolato

È la tesi sostenuta recentemente dalla Ctp di Treviso.

Italia Oggi
del 5 novembre 2016,
pag. 31,
di Antonino Saccà
a cura di Paolo Duranti

Documentazione ufficiale