FINE RAPPORTO

Licenziamento disciplinare: immediatezza della contestazione e accertamento dell'infrazione

immagine in Home Page 158599
Commento
-
La Cassazione civile, sezione lavoro, con sentenza 20 settembre 2013, n. 21633Apri in altra finestra, ribadisce che nell’ambito di un licenziamento per motivi disciplinari, il principio di immediatezza della contestazione comporta che l’imprenditore porti a conoscenza del lavoratore i fatti contestati non appena essi gli appaiono ragionevolmente sussistenti, non potendo egli dilazionare la contestazione fino al momento in cui ritiene di averne assoluta certezza. Tuttavia, in caso di indagini complesse come per esempio sull’attività di un Direttore di filiale di Banca, la contestazione va ritenuta tempestiva avendo quest’ultima avuto piena conoscenza dei fatti solo in epoca immediatamente antecedente alla data di contestazione. ...

Informazioni

INPS

Erogazione indennità di disoccupazione ASpI ai lavoratori sospesi

immagine in Home Page 158398
News
-

L'Inps – con Messaggio del 21 ottobre 2013, n. 16857 (non ancora pubblicato sul sito dell'Istituto) – ha precisato che la fruizione dei periodi di sospensione indennizzabili non deve necessariamente precedere l’eventuale accesso agli ammortizzatori in deroga ed è quindi ammissibile – per i lavoratori sospesi – fare ricorso all’indennità di disoccupazione ASpI anche successivamente a un periodo di fruizione di trattamenti di integrazione salariale in deroga.

INPS

Modalità di utilizzo del contributo per l'acquisto dei servizi per l'infanzia

immagine in Home Page 159219
News
-

L'Inps - con Messaggio del 21 ottobre 2013, n. 16877 (non ancora pubblicato sul sito dell'Istituto) - ha fornito le istruzioni per la gestione del pagamento delle strutture eroganti servizi per l’infanzia, introdotti dalla Riforma Fornero, in via sperimentale per il triennio 2013-2015, per favorire l’inclusione delle donne nel mercato del lavoro e il sostegno alla genitorialità.

POLITICHE SOCIALI

Sperimentazione del modello di intervento P.I.P.P.I.: i chiarimenti del MLPS

News
-

Nel sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (sez. "Pubblicità legale") è stato pubblicato il Decreto Direttoriale del 22 ottobre 2013, n. 123Apri in altra finestra recante "Adozione Linee guida per la presentazione delle proposte di adesione per l'allargamento ai territori regionali della sperimentazione del modello di intervento P.I.P.P.I. (Programma Interventi Per la Prevenzione dell'Istituzionalizzazione)".

RISARCIMENTO DEL DANNO

Risarcimento del danno non patrimoniale e responsabilità datoriale

News
-

La Cassazione – con sentenza del 21 ottobre 2013, n. 23772Apri in altra finestra – ha stabilito che non necessariamente l’isolamento del lavoratore conseguente al rifiuto di attestare false notifiche (ordinate dal superiore) configura un danno alla salute. ...

FINE RAPPORTO

Licenziamento legittimo e condotta scorretta del dipendente

News
-

La Cassazione – con sentenza del 21 ottobre 2013, n. 23784Apri in altra finestra – ha statuito la legittimità del provvedimento espulsivo nei confronti del dipendente che si auto-attesta ore di straordinario mai effettuate e compie attività lavorativa fuori sede non autorizzata. ...

FINE RAPPORTO

Illegittimità del licenziamento: tutela reale provata per testi

News
-

La Cassazione – con sentenza del 21 ottobre 2013, n. 23771 – ha confermato la sentenza di secondo grado nella quale il datore di lavoro era stato condannato a un ulteriore risarcimento al lavoratore illegittimamente licenziato, in quanto si è provato che l’azienda rientrava nella tutela reale e non nella tutela obbligatoria. ...

Approfondimenti - Soluzioni e Strumenti

Il quesito di oggi

Restituzione della prestazione anticipata in caso di rioccupazione

Domanda
-

Quali sono le conseguenze nel caso in cui il lavoratore dopo avere ottenuto l’ASpI in una unica soluzione si rioccupi in una attività di natura subordinata?

Scadenzario

Living book in vetrina

Articoli più letti

Rassegna stampa

AMMORTIZZATORI SOCIALI

ASpI anche a chi ha fruito di cassa integrazione in deroga

La fruizione dei periodi di sospensione indennizzabili può non precedere l'eventuale accesso agli ammortizzatori in deroga ed è consentito fare ricorso all'indennità di disoccupazione Aspi...

Il Sole 24 Ore
del 23 ottobre 2013,
pag. 24,
di Arturo Rossi
STAGE E TIROCINI

Regole diverse e parziali nell'attuazione regionale dei tirocini formativi

È una situazione a macchia di leopardo quella che emerge dal monitoraggio sull'attuazione a livello regionale delle linee guida nazionali del 24 gennaio 2013 effettuato da Adapt...

Il Sole 24 Ore
del 23 ottobre 2013,
pag. 25,
di Matteo Prioschi
PROFESSIONI

I parametri sui compensi per le attività forensi rimangono senza regole

Il rimborso delle spese forfettarie all'avvocato rimane ancora libero: in assenza di un decreto ministeriale di attuazione il giudice non deve tener conto del tetto massimo.

Italia Oggi
del 23 ottobre 2013,
pag. 33,
di Debora Alberici
PROFESSIONI

Il Cndcec mette online l'albo unico con iscritti e provvedimenti disciplinari

È online sul sito del Consiglio nazionale dei commercialisti la sezione dedicata all'Albo unico nazionale, una delle novità introdotte dalla riforma delle professioni del 2012.

Italia Oggi
del 23 ottobre 2013,
pag. 33
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Posti a tempo riservati "sine die" ai vincitori di concorsi

Via libera in commissione al decreto sul pubblico impiego, da oggi in aula alla Camera. I contratti a tempo determinato nelle amministrazioni pubbliche saranno «riservati» ai vincitori di concorso...

Italia Oggi
del 23 ottobre 2013,
pag. 28,
di Simona D'Alessio
STAGE E TIROCINI

L'obiettivo della Riforma Fornero di uniformare le regole sullo stage non è stato raggiunto

Nuove regole e anche nuove complicazioni in materia di tirocini formativi. È oramai prossima alla conclusione, con un leggero ritardo rispetto al termine del 24 luglio stabilito da Governo e Regioni...

Il Sole 24 Ore
del 23 ottobre 2013,
pag. 25,
di Michele Tiraboschi
a cura di Gabriele Ventura

Documentazione ufficiale